Un gomitolo aggrovigliato è il mio cuore. Vita di Etty Hillesum PDF

Un gomitolo aggrovigliato è il mio cuore. Vita di Etty Hillesum PDF. Un gomitolo aggrovigliato è il mio cuore. Vita di Etty Hillesum ePUB. Un gomitolo aggrovigliato è il mio cuore. Vita di Etty Hillesum MOBI. Il libro è stato scritto il 2017. Cerca un libro di Un gomitolo aggrovigliato è il mio cuore. Vita di Etty Hillesum su nordestcaffeisola.it.
Nordestcaffeisola.it Un gomitolo aggrovigliato è il mio cuore. Vita di Etty Hillesum Image
L’amore per tutti è meglio dell’amore per una persona sola. L’ amore per una persona sola non è altro che l’amore di se stessi «Non è una biografia e non è un romanzo, ma qualcosa di più simile a un viaggio dentro la scrittura di una vita» – Domenica-Il Sole 24 Ore Esther Hillesum, detta Etty, è una ragazza olandese di origini ebraiche, colta, curiosa, dalla sensibilità inusuale. Appassionata di letteratura russa e lettrice vorace, lavora come dattilografa al Consiglio Ebraico: la sua è una condizione privilegiata, allo scoppiare della Seconda guerra mondiale e con l’inizio delle persecuzioni razziali potrebbe scappare e salvarsi. Potrebbe coltivare i suoi studi, scoprire l’amore che comincia ad affacciarsi nella sua vita, realizzare i mille sogni suggeriti dalla sua fantasia. Ma decide di non abbandonare la sua famiglia, il suo popolo, e di condividerne fino in fondo la sorte. Così, il 7 settembre 1943, dopo i mesi passati nel campo di transito di Westerbork, sale su un treno per Auschwitz da cui, quasi trentenne, non farà più ritorno. In questo appassionante ritratto, che si legge come un romanzo di grande intensità, Edgarda Ferri racconta l’animo ribelle e poetico di Etty Hillesum, gli anni della gioventù e della guerra affrontati con uno spirito mai esausto, un “umanesimo radicale” che ha trovato nelle pagine del suo diario e delle sue lettere un’altissima interpretazione letteraria. Considerata uno dei simboli della Shoah, la vita e l’opera di Etty Hillesum sono diventate fonti di ispirazione contro l’oblio della memoria, esempi di altruismo e solidarietà capaci di sopravvivere alle atrocità della storia. Questo libro ci trasporta con intimità e rispetto nei suoi momenti privati, nelle scelte coraggiose, nel cuore tormentato di una donna dalla forza indomita e mai dimenticata.
INFORMAZIONE

DIMENSIONE: 4,77 MB

DATA: 2017

ISBN: 9788893441865

SCARICARE LEGGI ONLINE

Un gomitolo aggrovigliato è il mio cuore book. Read reviews from world's largest community for readers. Esther Hillesum, detta Etty, è una ragazza olande...

"UN GOMITOLO AGGROVIGLIATO È IL MIO CUORE. Vita di Etty Hillesum" di Edgarda Ferri (La nave di Teseo) L'amore per tutti è meglio dell'amore per una persona sola. L'amore per una persona sola non è altro che l'amore di se stessi * * * Recensione e intervista a cura di Simona Lo Iacono * * *…

LIBRI CORRELATI

Il mio topolino.pdf

Gordon Pym.pdf

Un mondo magico. Shimmer & Shine. Ediz. a colori.pdf

1989. Dieci storie per attraversare i muri.pdf

Fata Morgana Web 2019. Un anno di visioni.pdf

Cannabis non solo fumo. Storia, cultura e usi di una pianta millenaria. Il punto sull'antiproibizionismo in Italia.pdf

I ragazzi di Brema. 28 gennaio 1966, il tragico viaggio della Nazionale italiana di nuoto.pdf

Venezia-Senato. Deliberazioni miste. Registro XXVI (1350-1354). Testo latino a fronte.pdf

Velazquez.pdf

Vice ispettori polizia di Stato. Manuale completo per la preparazione per i concorsi interni e i concorsi aperti agli esterni. Con software di simulazione.pdf

Aforismi per la fioritura dell'anima. Pensare con i fiori di Bach.pdf

Il filo della vita. Storia dei geni e dell'ingegneria genetica.pdf

Una giornata con Charlie Chaplin.pdf

Diritto civile. Vol. 3\2: Obbligazioni. Il contratto in generale..pdf

Tu sei magia. Come riscoprirla dentro di te per essere felice.pdf

L' estetica antica.pdf

Agricoltura, etica, bellezza. Forme del nuovo «abitare».pdf

Rivoltanti romani.pdf

Vecchia Brianza in cucina.pdf

Gli atleti di Zeus. Lo sport nell'antichità. Catalogo della mostra (Mendrisio, 12 settembre 2009-10 gennaio 2010).pdf